Scintigrafia - Medicina Nucleare Convenzionale

Il Servizio di Medicina Nucleare dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia è parte integrante del Dipartimento di Oncologia e Tecnologie Avanzate.
L’UO di Medicina Nucleare esegue indagini sia di Medicina Nucleare convenzionale che di Tomografia a Emissione di Positroni (PET) per pazienti della Regione Emilia Romagna e per pazienti delle altre regioni d’Italia.
L’UO dispone di due Gamma camere, un tomografo PET/CT, tre Camere Calde, un Ciclotrone e otto posti di degenza per la Terapia Radiometabolica.
La Medicina Nucleare convenzionale utilizza radiofarmaci, medicinali contenenti radionuclidi (atomi radioattivi) preparati nella Camera Calda, che vengono introdotti nell'organismo per via endovenosa o orale. Tali farmaci si distribuiscono in base a specifici percorsi metabolici che si intendono studiare. La loro distribuzione nell’organismo viene registrata, a distanza di tempo variabile, dall'esterno del corpo per mezzo di Gamma Camere che permettono di evidenziare eventuali alterazioni funzionali (anche in fase precoce). Le immagini di singoli organi, distretti o del corpo intero così ottenute sono chiamate Scintigrafie.
Il Paziente, una volta giunto allo sportello di Accettazione dell’UO, effettuerà un breve colloquio con il Medico Nucleare per la raccolta dell’anamnesi e per l’acquisizione del corretto Quesito Clinico formulato dal Medico Curante o dallo Specialista. In questa fase il Medico Nucleare fornirà al Paziente tutte le informazioni sull’indagine che si andrà ad eseguire e le corrette norme comportamentali che dovrà osservare.
Le procedure di Medicina Nucleare convenzionale non sono in genere ne invasive ne dolorose ma a volte occupano il Paziente per alcune ore. Per il completamento di alcune di esse è necessario presentarsi anche nei giorni successivi.
Le prestazioni vengono svolte in regime ambulatoriale o, se il paziente è ricoverato in ospedale a causa della sua patologia, anche in regime di normale ricovero.
 
Di seguito l’elenco delle indagini scintigrafiche eseguite da questa UO previste nel nomenclatore nazionale:
 
Scintigrafia Ossea Total Body
Scintigrafia Ossea Trifasica
Scintigrafia Tiroidea
Scintigrafia Cerebrale di perfusione
Tomoscintigrafia Cerebrale con DATSCAN
Scintigrafia Midollare
Sopravvivenza Eritrocitaria
Studio cinetico piastrinico
Scintigrafia Epatica con globuli rossi
Scintigrafia Epatica
Ricerca Linfonodo Sentinella
Localizzazione Radioguidata di Lesione non palpabile – ROLL
Linfoscintigrafia arti inferiori e superiori
Scintigrafia Polmonare Perfusoria
Scintigrafia Surrenalica Midollare
Scintigrafia Whole Body con MIBG
Scintigrafia con Leucociti Autologhi Marcati
Scintigrafia Splenica
Whole Body con GA67
Whole Body Yttrio-SSTA Bremsstrahlung
Whole Body LU177-DOTATOC - DOSIMETRIA
Localizzazione di Perdite Ematiche
Reflusso Duodeno-Gastrico
Reflusso Gastro-esofageo
Scintigrafia per ricerca Diverticolo di Meckel
Svuotamento Gastrico
Transito Esofageo
Tomoscintigrafia Miocardica a riposo e dopo stress
Scintigrafia miocardica segmentaria con I123-MIBG
Cistoscintigrafia Minzionale
Scintigrafia Renale Funzionale con MAG3 con Test al Capoten
Scintigrafia Renale Funzionale con MAG3
Scintigrafia Renale Funzionale con MAG3 con test al Diuretico
Scintigrafia Renale Morfologica con DMSA
Scintigrafia Paratiroidea
Scintigrafia Ghiandole Salivari
Whole Body con I131
Scintigrafia Testicolare

Gamma Camera
Gamma Camera presso la Medicina Nucleare

Ultimo aggiornamento: 10/11/2016