Preservazione della fertilità femminile

Dal 2012 è attivo presso il nostro Centro è attivo il servizio di preservazione della fertilità femminile tramite crioconservazione degli ovociti. Questo servizio è rivolto a tutte le donne in età fertile che, per motivi di salute, devono sottoporsi a trattamenti e/o interventi terapeutici potenzialmente lesivi delle funzioni riproduttive, riducendo o esaurendo la competenza delle cellule riproduttive. 
Inoltre, a supporto del percorso assistenziale della preservazione della fertilità femminile, da dicembre 2016, è attivo presso la nostra Azienda il Gruppo di lavoro multidisciplinare “Oncofertilità” volto a tutelare nella sua completezza l’aspetto riproduttivo e genitoriale dei pazienti prevalentemente oncologici che accedono al percorso stesso.  
Il servizio di Preservazione della Fertilità Femminile del Centro “P. Bertocchi” è attivo tutto l’anno.
 
Per accedere al percorso è necessario avere una consulenza riproduttiva e di preservazione della fertilità femminile da parte di un Ginecologo del Centro "P. Bertocchi". In occasione del colloquio di consulenza riproduttiva è il Ginecologo a stabilire, dopo un'attenta valutazione clinica, se esistono le condizioni necessarie ad eseguire la crioconservazione degli ovociti per preservazione della fertilità e, in caso favorevole, concorderà tutte le fasi del percorso direttamente con la paziente. La paziente si sottoporrà quindi alla stimolazione ormonale e ai monitoraggi ecografici e ormonali opportuni concordati con il Ginecologo fino al giorno del prelievo ovocitario, così come descritto in “Monitoraggio della crescita dei follicoli ovarici” della sezione B.1 della Carta dei Servizi. La crioconservazione degli ovociti idonei al protocollo di congelamento avviene il stesso giorno del prelievo ovocitario.  
 
Per concordare una consulenza riproduttiva ai fini della preservazione della fertilità femminile è necessario mettersi in contatto con la Referente del Servizio (Dr.ssa Maria Teresa VILLANI) tramite:
  • l’Ambulatorio Sterilità al n. 0522/296466 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 14.00
  • via e-mail all’indirizzo: pma.asmn@pec.ausl.re.it
 
 
Ultimo aggiornamento: 13/02/2020