Semintensiva Post Operatoria - SIPO

Dipartimento: CHIRURGIE GENERALI E SPECIALISTICHE


Indirizzo: Viale Risorgimento, 80 - R.E.

Coordinatore Infermieristico: Daisy Rinaldi
E-mail: rinaldi.daisy@ausl.re.it
Tel. 0522 296337

LE NOSTRE ATTIVITA'

S.C. di Chirurgia Vascolare
Dott. Enrico Vecchiati - Direttore

S.C. di Urologia
Dott. Franco Bergamaschi - Direttore

S.C. di Chirurgia Toracica
Dott. Massimiliano Paci - Direttore f.f.

S.C. di Chirurgia Generale I - Indirizzo Oncologico e Ricostruttivo
Dott. Claudio Pedrazzoli -  Direttore

S.C. di Chirurgia Generale e d'Urgenza
Dott. Stefano Bonilauri -  Direttore

Il reparto di terapia post operatoria dispone di 17 posti letto e sono occupati da pazienti provenienti da strutture diverse.
Ogni paziente è seguito dai Medici della struttura di appartenenza.

L’assistenza ai ricoverati viene erogata e garantita dal personale infermieristico mentre l’aspetto alberghiero è curato dal personale tecnico.

Regole sull’utilizzo di apparecchi elettrici
In reparto non è consentito l’utilizzo di apparecchi elettrici (es. rasoi,  ecc.) per le possibili interferenze con le apparecchiature elettromedicali.
E’ permesso l’utilizzo solo di apparecchi a batteria, non è possibile ricaricare le batterie tramite le prese corrente vicino al letto.
Quando l’apparecchio (anche il cellulare) è scarico chiedere ai propri familiari di ricaricarlo fuori dal reparto.

Il cellulare non può essere utilizzato se non eccezionalmente in accordo con il personale sanitario. L’utilizzo del cellulare non deve interferire con le attività sanitarie.

All'ingresso in reparto
All’ingresso del reparto trova un dispenser: applicare la dose di antisettico sul palmo della mano, frizionare accuratamente, attendere l’evaporazione. Se è raffreddato chiedere al personale di fornirle una mascherina.

All'uscita dal reparto
All’uscita del reparto rimuovere la mascherina gettandola nell’apposito contenitore. Si ricordi di frizionare le mani con la
soluzione antisettica del dispenser prima di lasciare il reparto.

Cosa portare:

  • biancheria intima,
  • un pigiama o una camicia da notte,
  • ciabatte,
  • occorrente per l’igiene personale (asciugamano per il viso e igiene intima),
  • protesi, occhiali, giornaliriviste, terapie assunte a domicilio,
  • in caso di intervento chirurgico sull’addome verrà valutata la necessità di acquistare una fascia rigida non elastica con velcro reperibile in qualsiasi farmacia sanitaria o merceria.

Si consiglia di portare le cose sopra elencate ma di non eccedere nella quantità, in quanto per la loro collocazione è a disposizione per ogni unità un solo comodino seppur capiente.

Il giorno del trasferimento in degenza i parenti verranno avvisati telefonicamente dal Coordinatore Infermieristico.

E’ assolutamente sconsigliato porre la protesi dentaria sul comodino dei pazienti; è indispensabile conservarla negli appositi contenitori.

Il personale non fornisce informazioni telefoniche sui degenti.

I NOSTRI E I VOSTRI ORARI

Visita ai degenti
Mattino, dalle 11.00 alle 13.00,
pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00.

E’ consentito l’ingresso a due persone per fascia oraria senza possibilità di cambio.
E’ vietato l’ingresso ai minori di anni 12.

Indicazioni post intervento
I familiari riceveranno informazioni, a fine intervento chirurgico, presso la  Sala Operatoria (5° piano), Gruppo di Salita 3 percorso blu.
Le informazioni per gli operati del reparto di urologia verranno date alla fine dell’intervento presso il 5° piano gruppo di salita 4 percorso viola. In alternativa se i medici rimangono impegnati in sala operatoria i famigliari saranno contattati dal medico di turno in reparto.
Attendere poi nella sala d’attesa della Semintensiva Post Operatoria al 3° piano, Gruppo di Salita 6 percorso giallo, ove il personale incaricato vi farà visitare il vostro familiare appena possibile.

Ricevimento medici
Per parlare con i medici occorre chiedere al personale sanitario.


Per aiutarci ad assisterLa meglio, preghiamo Lei e i Suoi familiari, di collaborare con noi nel rispetto delle regole organizzative del reparto.

Ultimo aggiornamento: 04/02/2019