Nido

Dipartimento: MATERNO INFANTILE


Indirizzo: Viale Risorgimento, 80 - R.E.

Responsabile: Dott. Giancarlo Gargano
Responsabile Infermieristico e Tecnico: Monica Miari
E-mail: monica.miari@ausl.re.it
Tel. 0522 296150
Segreteria: Patrizia Salati
E-mail: salati.patrizia@ausl.re.it
Tel. 0522 296765

LE NOSTRE ATTIVITA'

Il Nido accoglie i neonati sani, le cui mamme hanno partorito nella Unità Operativa di Ostetricia.

Alla nascita, se il parto è avvenuto fisiologicamente e senza complicazioni, il neonato viene posto sul grembo materno, previo un monitoraggio continuo del suo adattamento da parte del personale presente in Sala Parto. Al neonato viene applicato un bracciale di identificazione uguale a quello della madre.

Il neonato rimane accanto ai genitori per tutto il periodo di permanenza in Sala Parto (circa 2 ore) e la madre viene invitata ad attaccarlo al seno per favorire l’instaurarsi di un precoce e corretto inizio dell’allattamento. Il personale sanitario presente effettuerà una sorveglianza sulle modalità della poppata, fornendo tutto il supporto necessario.

Il primo bagnetto sarà eseguito dai genitori, all’interno del Nido con il supporto del personale, nelle ore successive al parto.

Durante la degenza, in reparto è attivo il “rooming-in”: la mamma ha la possibilità di tenere il suo bambino in stanza sempre vicino a sè. In tal modo potrà attaccare il neonato al seno tutte le volte che lo richiede e potrà fare una ampia “conoscenza” del suo bambino. Anche le cure igieniche verranno effettuate nelle stanze di degenza. Il personale sanitario (infermiere del nido, ostetriche e medici) sarà sempre disponibile a supportare, consigliare e rispondere ai quesiti.

I locali del Nido sono sempre aperti, per  cui in qualsiasi momento vi si potrà accedere per richieste specifiche. 
 
Il neonato viene visitato dal Neonatologo in stanza di degenza in presenza di mamma e possibilmente papà, entro le prime 12 ore di vita; se non presenta alcun problema verrà visitato nuovamente solo al momento della dimissione. 
 
A 48 ore di vita viene eseguito un prelievo capillare obbligatorio per lo screening delle malattie metaboliche e una determinazione transcutanea della bilirubina. 
Possono essere eseguiti in ogni momento visite mediche o prelievi resi necessari da particolari condizioni cliniche del neonato. 

Il pomeriggio precedente la dimissione il Neonatologo effettuerà un colloquio con tutti i genitori per fornire consigli e suggerimenti circa la gestione domiciliare del bambino. 
Al momento della dimissione vi viene fornita la lettera di dimissione ed il libretto sanitario da consegnare al Pediatra di Libera Scelta.
 
SEZIONE “CURE MINIME”
Presso i locali del Nido trovano accoglienza anche i neonati con patologie minori. In particolare vengono ricoverati in questa sezione i  neonati moderatamente pretermine (ossia i neonati con una età gestazionale superiore alle 34 settimane), i neonati con basso peso alla nascita (peso > 1800), neonati affetti da ittero necessitanti di fototerapia ed eventualmente di idratazione endovenosa; neonati con sospetta infezione verticale sottoposti a terapia antibiotica endovenosa. 

I Posti Letto disponibili sono 4 e l’assistenza è garantita dalla costante presenza di personale infermieristico specializzato. In caso di necessità i neonati sono posti in incubatrice e sottoposti a monitoraggio dei parametri vitali ed eventualmente trasferiti in Neonatologia. 

I genitori possono accedere al Nido per visitare il proprio bambino e parlare con i sanitari previo accordo con il personale presente.  
 
 

I NOSTRI E I VOSTRI ORARI

Visita medica
Tutte le mattine, dalle ore 9.00 alle ore 11.00, nella camera di degenza della mamma.


Allattamento
Al seno su richiesta del neonato 

Ricevimento Medici
Su richiesta dalle ore 15.00 alle ore 16.00

Ultimo aggiornamento: 27/11/2020