26/06/17 - Donazione a favore del PS Pediatrico da parte di Zonta Club e Panathlon Club international sedi di Reggio Emilia

Sei qui: Home Page | Comunicati Stampa | Comunicati 2017 | Donazione a favore del PS Pediatrico da parte di Zonta Club e Panathlon Club international sedi di Reggio Emilia

Attenzione al comfort della sala d’attesa con monitor 60 pollici, lettore dvd blu ray, quattro comode poltrone che rispettano le normative di sicurezza

Reggio Emilia, 26 giugno 2017

La donazione è frutto della prima edizione de La Corsa dei Babbi Natale tenutasi lo scorso dicembre a Reggio Emilia 

 
Offrire una sala di attesa ancora più confortevole ai 15mila bambini che accedono ogni anno al Pronto Soccorso pediatrico del Santa Maria Nuova.
A questo obiettivo è stata finalizzata la donazione che Zonta Club e Panathlon Club International, sedi di Reggio Emilia, hanno formalizzato questa mattina arricchendo lo spazio con quattro comode poltrone marca Driade, un monitor 60 pollici corredato da lettore blu ray e cinque dvd con i più amati tra i classici della produzione Walt Disney.
I fondi necessari alla donazione, circa 2mila euro, sono stati raccolti in occasione della prima edizione reggiana de La corsa dei Babbi Natale, organizzata dai due club il 16 dicembre scorso, con la partecipazione di circa 350 persone. 
 
“È una grandissima soddisfazione poter offrire maggiore comodità e un momento di svago ai bambini e alle famiglie che frequentano questo reparto in occasioni di sofferenza” ha spiegato Roberto Rabitti, presidente Panathlon Club. 
“Ripeteremo anche quest’anno nel mese di dicembre l’iniziativa della Corsa che, prendendo esempio da altre città italiane, ha raccolto interesse ed entusiasmo anche qui a Reggio Emilia. Lo scorso anno il più giovane partecipante aveva tre mesi e il più grande 78 anni. Nella seconda edizione faciliteremo la partecipazione dei portatori di disabilità” ha spiegato Vanda Giampaoli, presidente Zonta Club.
A ricevere i donatori in reparto era Sergio Amarri, direttore del Reparto di Pediatria, che ha ringraziato a nome dell’Arcispedale Santa Maria Nuova.
 
L’ufficio Stampa 
 
Nella foto di gruppo, da sinistra: Roberto Rabitti, Margherita Ieran (Zonta Club), Reverberi (revisore Panathlon), Sergio Amarri, Vanda Giampaoli 
Nelle altre foto: la corsa dei Babbi Natale a Reggio Emilia il 16 dicembre 2016  -  foto 1  -  foto 2 
Ultimo aggiornamento: 05/07/2017